diredonna network
logo
Stai leggendo: Alexandra, 23 anni incinta di 5 gemelli.

La Rottura delle Acque: il Momento che Segna l'Avvicinamento al Parto

Donna Partorisce in Diretta su Facebook per "Colpa" del Marito!

Gas Esilarante in Sala Parto per Nascite più "Soft": Ecco Dove!

Donna in Travaglio si Trucca alla Perfezione tra una Contrazione e l'Altra!

Spotify: Arriva la Playlist che Aiuta le Mamme Durante il Parto Studiata da un Ginecologo

Il Cordone Ombelicale, Quel Simbolo di Unione tra Mamma e Bambino che Potrebbe Aiutare la Ricerca

Le Tecniche per un Parto Indolore... o Quasi

"Partorirò tra i Delfini". Così Dorina farà Nascere suo Figlio nell'Oceano

Corso Preparto: Perché Conviene Seguirlo

Partorisce in Auto Mentre Corre in Ospedale, il Marito Filma Tutto

Alexandra, 23 anni incinta di 5 gemelli.

Già mamma di un bambino, Alexandra Kinova presto darà alla luce altri 5 gemelli, concepiti in modo naturale.Un parto da record.
alexandrakinova

Alexandra Kinova è la nuova star della rete: a soli 23 anni è incinta di 5 gemelli, concepiti in modo naturale e ha “una pancia enorme”. 

cinquegemelli
Un evento molto raro: la probabilità di concepire un numero così alto di bambini naturalmente sono di una su svariati milioni. La donna si è accorta solo il mese scorso di essere incinta di ben 5 gemelli. All’inizio i piccoli sembravano essere solo 2, poi sono passati a 4 e dall’ultimo controllo si è scoperta una nuova testolina.

Il parto è stato fissato per domenica in una clinica di Milovice a 30km da Praga. Alexandra è felice nonostante tutto il peso. È già madre di un bambino e quando ha scoperto che ne darà alla luce altri cinque è scoppiata a piangere dalla gioia. Un parto da record per la Repubblica Ceca, secondo quanto riferito dai medici dell’ospedale dove la donna subirà un cesareo. Alexandra, che racconta di avere già esperienze gemellari in famiglia, si dice pronta ad allattare tutti i bambini.

gemelli
Per ora si sa che due sono maschi e una è femmina. Per gli altri, bisognerà attendere il lieto evento.