diredonna network
logo
Stai leggendo: Come il Segno Zodiacale Influisce sul Modo di Essere Genitori!

"10 cose che voglio che mia figlia sappia sul suo corpo"

Maternità facoltativa: come e perché richiederla

L'altra faccia della discriminazione: "Noi donne senza figli, lavoratrici di serie B"

Prepara i biscotti per la scuola con il latte materno: le reazioni del web

Sport in gravidanza: si può fare?

"Avrà un bimbo da sola": storie di italiane single all'estero per avere un figlio

Mola vescicolare, che cos'è, sintomi e cause

La reazione di questo papà alla nascita del figlio è epica

Essere 'matrigna': "Sono non-madre della figlia di un'altra ed è meraviglioso"

Parto: perché dovresti pretendere non venga tagliato subito il cordone ombelicale

Come il Segno Zodiacale Influisce sul Modo di Essere Genitori!

Amiche amanti dell'oroscopo, avete mai pensato che gli astri potrebbero dirci che tipo di genitori siamo (o saremo)? Andiamo subito a scoprire le caratteristiche di ogni genitore, segno per segno, secondo lo zodiaco!
come zodiaco influisce su genitori
Fonte: Web

Per alcune di noi, gli astri sono solo accumuli di energia e gas che galleggiano nello spazio e illuminano il cielo. Per altre sono come sfere di cristallo. E se facciamo parte di questa seconda categoria, probabilmente siamo abituate a controllare l’oroscopo per avere dritte sul lavoro o in merito alle nostre relazioni.

Ma non abbiamo mai pensato che il nostro segno zodiacale possa influire anche sul nostro modo di essere genitori?

Riportiamo qui un elenco molto completo suddiviso segno per segno di Elite Dailyè possibile che le stelle siano in grado di tratteggiare il tipo di genitore che siamo, o che saremo. Sarà vero? Andiamo subito a scoprirlo insieme!

1. Ariete (21 marzo – 19 aprile)

genitori ariete
Fonte: Web

In qualità di genitore, l’ariete è in grado di crescere i suoi figli abituandoli a essere a un tempo ambiziosi e umili. Trattandosi di un segno di fuoco, la passione dell’ariete condurrà i figli al successo. L’importante è non dimenticare che hanno bisogno di momenti di svago e divertimento!

L’intransigenza degli arieti potrebbe avere ripercussioni sul rapporto coi bambini. Un’eccessiva durezza con loro potrebbe portarli a rispondere con la ribellione. Ok, per sua stessa natura, per l’ariete è normale fare da archibugio. Ma se non si fa attenzione, i ragazzi potrebbero finire per vedere i genitori come delle persone prepotenti.

 2. Toro (20 aprile – 20 maggio)

genitori toro
Fonte: Web

Si tratta di un genitore molto affettuoso: il toro ama creare in famiglia un ambiente il più sicuro e appagante possibile. Un genitore del toro ama stare a casa e trascorrere tempo con i suoi cari. In quanto segno di terra, al genitore del toro piace insegnare ai bambini l’importanza del pianeta e della cura per l’ambiente.

Un genitore di questo segno è con ogni probabilità più paziente della maggior parte delle persone. Ma proprio come il simbolo che lo rappresenta, il toro è caparbio e incline ai litigi. Nonostante le discussioni frequenti, comunque, i figli di un genitore del toro saranno sempre certi della sua fedeltà e lealtà.

3. Gemelli (21 maggio – 21 giugno)

genitori gemelli
Fonte: Web

Il genitore del segno dei gemelli è impulsivo, divertente e stimolante. Ama portare i suoi bambini in musei e parchi per mantenerli attivi il più possibile, mentalmente e fisicamente. Quando i bambini porranno le domande più spinose, le risposte del genitore gemelli si baseranno sulla logica come da caratteristiche del segno. Vuole insegnare ai bimbi tutto ciò che sa e sa essere al contempo un ottimo ascoltatore.

Il lato negativo del genitore dei gemelli è che potrebbe essere un po’ troppo ansioso: i figli, avvertendo queste sensazioni, potrebbero mettere la mamma o il padre al muro costringendoli a nascondere il loro dolore. Ma comunque i piccoli hanno i loro modi per capire se qualcosa non va e l’ambiente potrebbe farsi teso e carico di frasi sottaciute. Se questa dovesse diventare routine, il genitore del gemelli dovrebbe provare ad aprirsi con i suoi cari.

 

4. Cancro (22 giugno – 22 luglio)

genitore cancro
Fonte: Web

Un genitore del cancro ama le tradizioni di famiglia. Potrebbe piacergli per esempio cucinare la pizza ogni domenica e uscire il venerdì sera per andare al cinema. Alle mamme e ai papà di questo segno piacciono tutte le attività che si possono fare in famiglia: giochi, sport e così via. L’importante è stare insieme.

L’unico inconveniente a questo bisogno di unione famigliare è che i bambini potrebbero sentirsi soffocati. Sarebbe quindi meglio evitare di intromettersi eccessivamente nelle vite dei figli. I segni d’acqua amano lasciarsi trasportare dalla corrente, attenzione però che i bambini non vengano annegati dalle attenzioni.

5. Leone (23 luglio – 22 agosto)

genitori leone
Fonte: Web

Come un leone orgoglioso, il genitore di questo segno ama vantarsi dei successi dei figli. Celebra ogni traguardo scolastico e non dimentica di festeggiare ogni trofeo. Si tratta di un genitore indulgente, cui piace comprare ai bambini tutto ciò che desiderano: sarebbe pronto a dar loro il mondo.

Ma un genitore nato sotto il segno del leone può anche essere arrogante. Nei suoi momenti peggiori, perde di vista le necessità dei bimbi a favore delle proprie. Piccole discussioni diventano attacchi personali al suo valore, che difende strenuamente. Nonostante le imperfezioni, comunque, i figli di un genitore del leone potranno fare tesoro della lealtà e della protezione fiera con cui vengono cresciuti.

6. Vergine (23 agosto – 22 settembre)

genitore della vergine
Fonte: Web

La casa di un genitore della vergine non è mai sporca: potrebbe perdere la testa se vedesse impronte infangate in soggiorno o scarabocchi sul muro. I bambini impareranno a essere presto responsabili delle faccende domestiche.

Il genitore della vergine è curioso, altruista e rispetta le opinioni dei figli, che apprenderanno a valutare quanto stanno dando al mondo.

Il lato negativo è il carattere critico ed esigente. I bimbi potrebbero lamentarsi degli standard imposti e potrebbero lasciare i vestiti sparsi sul pavimento giusto per dispetto. Se non tiene a bada le sue paranoie, il genitore della vergine può rischiare di infastidire i figli con continue visite dal dottore. Ma alla fine le eccessive attenzioni non sono altro che un segno di dedizione per i figli affinché non possa succedere loro niente di grave.

7. Bilancia (23 settembre – 22 ottobre)

genitori bilancia
Fonte: Web

La bilancia è accondiscendente: cede facilmente e dà ai bambini tutto ciò che chiedono, capitolando dinanzi ai loro capricci. Ma la sua devozione per i bambini va oltre gli aspetti materiali: fa tutti i sacrifici possibili per garantire ai figli la migliore educazione possibile. Si tratta inoltre di un genitore piuttosto calmo, tanto che i ragazzi sanno di poter raccontare tutto e non ci sono segreti in famiglia.

La bilancia dà valore alla bellezza e all’apparenza: questo potrebbe essere nocivo per i bambini qualora volessero vestire casual. Ma l’amore per l’aspetto fisico rende il genitore della bilancia un esperto di arti e attività manuali così che la casa sembra un’oasi di manualità. Porta i bimbi ai musei (un giorno ringrazieranno), ai giardinetti e a teatro.

Tutte le attenzioni della bilancia però hanno un prezzo. I genitori di questo segno si aspettano che i bambini le restituiscano e, se non lo fanno, si sentono delusi. Sognano di dare ai propri figli una villa e si arrabbiano se riescono a offrir loro “solo” un invito per la piscina pubblica.

8. Scorpione (23 ottobre – 21 novembre)

genitori scorpione
Fonte: Web

I genitori dello scorpione tendono a tenere i bambini occupati: impostano la sveglia ogni fine settimana; alle 10 del mattino di sabato, i bimbi sono vestiti e pronti per le loro lezioni di danza, karate o clarinetto.

I genitori nati sotto questo segno cercano di creare una vita bilanciata con pasti sani, attività fisica e buon sonno. Danno valore al tempo trascorso in famiglia e amano tenerla unita, facendo attenzione a non ingenerare gelosie tra i figli.

L’insistenza nel mantenere uno stile di vita sano potrebbe però ritorcersi contro il genitore dello scorpione. I figli potrebbero trovare tali intromissioni stressanti e potrebbero arrivare a impegnarsi fin troppo a scuola pur di soddisfare le aspettative di mamma e papà. Se ci si accorge di star chiedendo troppo ai ragazzi, si può provare a fare marcia indietro lasciandoli dormire fino a tardi di quando in quando o allentando il controllo su internet.

9. Sagittario (22 novembre – 21 dicembre)

genitori sagittario
Fonte: Web

I genitori del sagittario amano la vita e sperano che i loro bambini ereditino questo entusiasmo. Per loro, viaggiare vale più dell’educazione a scuola, per esempio, e quindi in generale puntano molto su modalità di educazione anticonvenzionali.

Bisogna comunque fare attenzione per evitare che i ragazzi arrivino a disprezzare le modalità di educazione canoniche. Talvolta i genitori del sagittario si dimenticano del loro ruolo di genitori e parlano troppo liberamente – usando anche troppo parolacce – con i bambini attorno, bambini che potrebbero iniziare a desiderare una relazione genitore-figlio più tradizionale.

10. Capricorno (22 dicembre – 19 gennaio)

genitore capricorno
Fonte: Web

I genitori del capricorno sono grandi lavoratori e la loro perseveranza si estende anche all’ambito famigliare: insegnano con gli esempi e i loro bimbi seguono le loro indicazioni.

Amano dare un’ottima e variegata educazione ai figli con libri, film e giochi didattici. Come tutti i genitori, vogliono essere il meglio per i loro bambini, ciò nonostante non si fanno problemi a dire no. Essere genitori è una cosa seria: si crescono piccolo umani!

I genitori nati sotto questo segno dovrebbero solo ricordarsi di quando in quando di non essere eccessivamente seri: dal momento che i figli non sono dei piccoli noi stessi sarebbe meglio allentare la severità e la scarsa propensione ai compromessi. Quando i figli vogliono giocare anziché fare i compiti, possono essere assecondati, ogni tanto. La loro educazione è importante, ma così si possono prendere due piccioni con una fava.

11. Acquario (20 gennaio – 18 febbraio)

genitori acquario
Fonte: Web

Il genitore del segno dell’acquario è il progressista, l’hippie di mente aperta che punta a essere il migliore amico dei figli raccontando loro pazze storie sul suo passato e sperando che loro ereditino la medesima passione per le questioni umanitarie. Tiene banco alla cene di famiglia con storie di tende sotto la pioggia in occasione di festival musicali e di esperienze da volontario al di là dell’oceano.

Anche se ama comunicare, il genitore dell’acquario può essere talvolta insensibile ai sentimenti altrui: spesso risulta privo di intelligente emotiva, il che può danneggiare il rapporto genitore-figlio. Dovrebbe fidarsi di ciò che i bambini dicono e credere loro quando esprimono le loro emozioni.

12. Pesci (19 febbraio – 20 marzo)

genitori dei pesci
Fonte: Web

I genitori sognatori nati sotto il segno dei pesci incoraggiano i loro figli a esprimere la loro creatività in tutti i modi possibili. Oltre alla creatività, i pesci danno grande valore alla gentilezza: non a caso, spesso, i loro bimbi sono descritti come degli angeli.

I genitori dei pesci sono anche molto seri: in fin dei conti anche uno squalo è un pesce. E quando viene il momento di proteggere la prole, i pesci non tergiversano. Sono spietati e farebbero qualsiasi cosa per garantire ai figli sicurezza e felicità.

I pesci, infine, sono indulgenti. Ma l’indulgenza non è sempre una buona cosa, soprattutto se diventa sinonimo di eccessiva flessibilità. Se non si presta attenzione, i bambini potrebbero arrivare a non sopportare un’attitudine tanto rilassata e a desiderare un clima più strutturato. Anche se i bambini alla fine si ricorderanno di un’infanzia piena di luci e amore, dovrebbero avere anche un programma costruttivo per il futuro.

Allora, amiche, che ne dite? Vi ritrovate in questo modello genitoriale tratteggiato a seconda del segno zodiacale?