diredonna network
logo
Stai leggendo: Falso allarme o gravidanza?
Invia la tua richiesta a tema psicologia, sessuologia, rapporti di coppia.
Domanda all'esperto

Falso allarme o gravidanza?

Salve dottore, sono 3 anni che provo ad avere una gravidanza e dopo una cura con clomid e in attesa per un’isteroscopia scopro di essere incinta, gravidanza interrotta spontaneamente a 7 settimane, continuo a fare accertamenti e scopro di avere AMH a 0.92 e FSHa 9.4, io ho 25 anni. Incominciò una cura con gonal f 75 e gonasi 10000 ma ancora nulla adesso sono in lista per l’inseminazione.

Adesso ho un ritardo e ho paura di un altro falso allarme, può essere un ritardo dovuto al primo mese senza gonal f e gonasi? E con i valori che ho è possibile una gravidanza naturale?

Domanda di Chiara

La risposta dell'esperto

Buongiorno gentile signora, purtroppo la presenza di un ritardo non può essere correlata direttamente a una gravidanza. L’unico modo per saperlo è eseguire un test di gravidanza ematico dopo almeno un giorno di ritardo. Se è negativo potrebbe essere correlato a molte variabili inclusa la recente stimolazione o lo stress. Si affidi al centro che la segue e nel frattempo viva il resto della vita che la circonda. L’aspetto della tranquillità psicologica è un dei fattori che influenza la possibilità di ottenere una gravidanza.

Cordiali saluti

Risponde Dott. Salvatore Di Leo

Ginecologo

Domanda all'esperto

Laureato con lode in Medicina e Chirurgia, successivamente ha conseguito la specializzazione in Ginecologia ed Ostetricia con lode presso l’Università di Catania. Dopo la laurea si è dedicato ad un percorso formativo sub-specialistico in Tecniche avanzate in fisiopatologia della riproduzione, ha seguito un Master in Ecografia Ostetrica Ecocardiografia fetale a Roma all’Artemisia Main Center e nel 2014 si è diplomato al S.I.E.M.G – Siumb in ecografia generalista.

Attualmente è Dirigente Medico di Ginecologia ed Ostetricia presso l’U.O. di Desenzano del Garda, dove svolge l’attività ginecologica, ostetrica e laparoscopica, con particolare riguardo a Colposcopia, Uroginecologia ed Urodinamica, Patologia del Basso tratto. Privatamente pratica rivitalizzazioni vaginali in quelle pazienti con atrofie marcate per Menopausa o patologie vulvari e vaginali.

Blog personale

Leggi le risposte del Dottor Salvatore Di Leo su: