diredonna network
logo
Stai leggendo: Il primo trucco delle bimbe, aiutiamole nei primi make-up

Tecnica Fellom, come insegnare al bambino a usare il vasino in 3 giorni

Francesca: "Vi spiego il pericolo dei non vaccinati". La lotta di una mamma che ha perso il suo bimbo

"Gli uomini non accettano che io, donna, non voglia avere figli"

Gravidanza senza sintomi: devo preoccuparmi?

Disostruzione pediatrica: la manovra antisoffocamento di Heimlich per neonati e per bambini più grandi

Mom shaming: il bullismo delle madri perfette

Adottare un bambino: 4 storie che raccontano l'Odissea delle adozioni

Fecondazione assistita: la storia di 3 donne che ce l'hanno fatta

"Perché a 39 anni ho deciso di congelare i miei ovociti"

Bonus mamma 2017, ecco come e chi può fare richiesta

Il primo trucco delle bimbe, aiutiamole nei primi make-up

I primi make-up sono un’esperienza entusiasmante per le nostre figlie. Si rubano i trucchi della mamma e si ci riempie il viso di rossetto, ombretti colorati e le unghie di smalto.
Un gioco per osare  di più ed essere protagoniste ad una festa di un’amica o semplicemente per sfidarsi con le coetanee. Ma che rimanga per i nostri figli un gioco! Eccovi i nostri consigli … rimarrà a voi il compito di far capire loro che non è un po’ di colore che farà di loro una vera donna.

Come sapete la storia si ripete di generazione in generazione. “L’età del trucco” è un rito di passaggio, che rappresenta un “pass” per entrare nel mondo della femminilità. Quindi, non potendo evitare o bypassare questo momento, bisogna andare incontro alle nostre bambine senza demonizzare questa loro naturale tendenza (siamo noi che stiamo dando loro l’esempio…).

Ci sono piccole regole da rispettare per quanto riguarda il trucco delle bimbe per far si che possa essere un processo privo di eccessi, paure, e ansie da prestazione tipiche degli adulti. Ecco quali:

OCCHI: il trucco sugli occhi si sa, fa sentire più grandi, ma è meglio andarci piano! Un ombretto con colori pastello o neutri come il beige o il rosa, magari da sfumare sulla palpebra, sono ideali per la nostra bambina. Per una serata particolare come una festa di compleanno o in gelato assieme alle amiche, possiamo concedere anche un po’ di glitter o dei brillantini.

LABBRA: Le labbra colorate danno l’aria di essere cresciute, fa sembrare più femminili e più donne. Un lucida labbra o il burro cacao con tinte tenui, mettono in evidenza la bocca e idratano le labbra. Si può accettare questo trucco sempre per occasioni che non riguardino la quotidianità.

VISO: Meglio evitare fard e cipria compatta. Creano un effetto innaturale a quest’età. Inoltre la pelle tende a soffocare e ciò è a favore della comparsa di brufoli.  Per convincere le vostre figlie a non utilizzare fard e ciprie, potete far notare loro che più guance e zigomi sono colorati, più gli occhi vengono nascosti. E noi donne lo sappiamo, che lo sguardo è fondamentale!

Le ragazze tendono a trascurare le operazioni di strucco. Di conseguenza un trucco leggero, e facile da lavare via è perfetto per le nostre bambine, che hanno appena cominciato a vedersi donne.