diredonna network
logo
Stai leggendo: Micol Olivieri di nuovo mamma: l’Alice de “I Cesaroni” lo annuncia così

Micol Olivieri di nuovo mamma: l'Alice de "I Cesaroni" lo annuncia così

Secondo figlio per l'attrice Micol Olivieri e il calciatore Christian Massella: il 10 settembre 2017 è nato il piccolo Samuel.
Fonte: Web

Fiocco azzurro per Micol Olivieri, famosa per aver interpretato il ruolo di Alice nella serie televisiva italiana I Cesaroni. L’attrice 24enne, già madre della piccola Arya (nata il 9 ottobre 2014), ha dato alla luce il suo secondogenito, Samuel, il 10 settembre 2017. Il piccolo, nato dall’amore della giovane attrice con il marito e calciatore Christian Massella, è stato presentato via social da entrambi i genitori sui rispetti profili Instagram.

Per pesare il cuore con entrambe le mani ci vuole coraggio e tanto, troppo, troppo, troppo… troppo amore.

Ha scritto Micol Olivieri, serena e felice, nella didascalia della foto che la ritrae con il piccolo, citando il testo della canzone “Il Conforto” di Tiziano Ferro e Carmen Consoli.

Anche il calciatore dell’SS Atletico non ha aspettato molto a esternare la gioia della nascita del suo secondo figlio, pubblicando una dedica come didascalia a una foto del neonato insieme alla figlia Arya, 3 anni.

Sei arrivato 2 giorni prima pisellino mio!! Penso non ci sia emozione o gioia più bella di questa!! Amore @micololivieri_ sarai come già lo sei una mamma bravissima e pronta a dare il tuo amore anche a questo piccolo pisellino, ti amo!!

Una seconda gravidanza che, a differenza della prima, sembrerebbe non aver fatto così discutere. Fulcro della faccenda passata era stata la giovane età di Micol Olivieri: l’attrice, infatti, quando diede alla luce Arya aveva solamente 21 anni:

Ognuno i figli deve farli quando si sente ma secondo me ci sono tanti lati positivi nel fare i figli da giovani. Mi piace che possa guardare il mondo con i nostri occhi, quelli dei vent’anni. A quest’età si hanno meno paure e io voglio che mia figlia cresca libera e curiosa.

Aveva annunciato l’attrice nel 2014 al magazine Vanity Fair riguardo la sua scelta di una gravidanza in giovane età. Ora, tre anni più tardi, sono stati numerosi i messaggi di congratulazioni di fan e non per il piccolo Samuel. Dal canto nostro non possiamo fare altro che augurare il meglio a questa neo-mamma.