diredonna network
logo
Stai leggendo: Prepara i biscotti per la scuola con il latte materno: le reazioni del web

Prepara i biscotti per la scuola con il latte materno: le reazioni del web

Una mamma prepara i brownie per la vendita di dolci a scuola usando il latte materno: le altre mamme (e il Web) si scatenano.
Fonte: web

Non aveva certo cattive intenzioni, e mai al mondo si sarebbe aspettata reazioni del genere da parte degli altri genitori. Una mamma, rimasta saggiamente (data la polemica suscitata) anonima, ha preparato dei brownie per la vendita di dolci a scuola, usando… il suo latte.

Forse con poco tempo a disposizione per uscire a comprare una busta di latte al negozio, o forse semplicemente convinta di fare del bene, e magari di realizzare una ricetta più gustosa, la donna ha usato perciò il latte materno, salvo sollevare un vero e proprio vespaio fra le altre mamme, rimaste disgustate nell’apprendere la notizia.

“Alcuni bambini avrebbero bisogno dell’allattamento“, ha sostenuto fermamente l’anonima mamma, decidendo di scrivere un post su Facebook alla ricerca di consigli dopo l’accaduto, e dopo aver notato di aver fatto arrabbiare le altre mamme.

Fonte: facebook

Peccato, però, che anche il Web non sembri aver propriamente apprezzato l’idea dei “brownie al latte materno” della donna, e che perciò anche il popolo degli internauti abbia voluto esprimere, abbondantemente, il proprio disappunto, con commenti spesso al limite del buongusto. Il suo post, condiviso sulla pagina Sanctimommy, è diventato, com’era logico aspettarsi, virale in pochissimo tempo, scatenando letteralmente i visitatori.

Fonte: facebook

È come se avessi fatto la limonata con la mia urina perché avevo finito l’acqua e non avevo tempo per andare a comprarne altra. Bevo solo Perrier, quindi dev’essere senz’altro l’urina migliore, la mia.

Scrive questa ragazza. Ma c’è anche chi è decisamente più duro con la donna.

Fonte: facebook

È un comportamento criminale. Il latte materno, come il sangue o lo sperma, può portare disturbi […] Nutrire figli non tuoi con il tuo liquido materno denota un atteggiamento psicotico e borderline. Le darei un pugno in gola per questa merda.

Infine, c’è anche chi ha colto il lato “ironico” della vicenda.

Fonte: facebook

Susan, questi brownies sono deliziosi, cosa c’è  dentro?

Me.

Di una cosa siamo certe: la mamma, la prossima volta, troverà senz’altro il tempo per andare al supermercato per comprare il latte!