diredonna network
logo
Stai leggendo: The Dad Lab: il social papà che conquisterà voi e i vostri figli con i suoi esperimenti

Educazione e sviluppo emotivo: i figli di coppie gay crescono esattamente come gli altri

Il Metodo Montessori: cos'è e quali sono i suoi sviluppi oggi

Tamara Ecclestone e le due foto Instagram mentre allatta la figlia di 3 anni (una per rispondere agli insulti)

BLAKE LIVELY: "Sto imparando ad amare il mio corpo e le sue trasformazioni dopo la gravidanza"

La valigia parto: come e quando prepararla

L'aborto terapeutico: cos'è e com'è regolato dalla legge

"Quando è nata lei, una parte di me è morta". Diventare madre ti cambia

Allatta al seno la figlia di 7 anni: madre accusata di abusi sessuali

Bambole manager VS cyclette per bambini: la nuova frontiera dei giocattoli hi-tech

Lo scollamento delle membrane: quando e perché si effettua

The Dad Lab: il social papà che conquisterà voi e i vostri figli con i suoi esperimenti

Siete sempre a caccia di idee per stimolare e divertire i vostri bambini? Seguite The Dad Lab su Instagram o Twitter. Questo papà e il suo laboratorio vi ispireranno tanti giochi ed esperimenti da fare insieme.

Il gioco è un passaggio sacro e imprescindibile nell’evolversi del rapporto genitori-figli. Cosa fare, allora, quando la creatività latita? Le strade sono due: attingere al repertorio ormai sepolto dei giochi della nostra gioventù o rimboccarsi le maniche e inventare qualcosa di nuovo. In quest’ultimo caso, un aiuto arriva dai social.


Si tratta di The Dad Lab, il progetto digital del papà a tempo pieno di Alex e Max, due splendidi bambini che non si annoiano mai! Gli account Instagram e Twitter sono pieni, zeppi di spunti di gioco da copiare per intrattenere i bambini ed educarli tra esperimenti scientifici e passatempo divertenti.

Il valore aggiunto? The Dad Lab propone, per la maggior parte, dei giochi per bambini low cost realizzabili comodamente a casa. Per capire meglio di cosa si tratta ve ne mostriamo alcuni qui di seguito. Enjoy!

1. Sfidare la Gravità con una pallina da ping pong


Se si chiude una bottiglia completamente piena con una pallina da ping pong e la si capovolge, l’acqua non si verserà. Basta guardare l’espressione di Alex per capire che per i bambini è una grande scoperta!

2. L’alternativa home made alla sabbia cinetica


Tutto ciò che vi occorre è un contenitore capiente, dell’amido di mais, dell’acqua e il gioco è fatto! Otterrete un composto che se pressato resta solido, diversamente si scioglie. Volendo, potete aggiungere del colorante alimentare. Ci sarà da divertirsi.

3. L’esperimento del palloncino nella giara


Il social papà avverte: prima di metterlo in pratica, è bene fare una chiacchierata con i propri figli sui danni del fuoco e sul pericolo di incendi. L’esperimento richiede un’attenta supervisione ma l’effetto sorpresa è garantito. Per realizzarlo serve una giara di vetro, un palloncino pieno d’acqua, un cerino/accendino e un foglio di carta.

4. Affinare l’olfatto


Un gioco semplice e divertente: indovinare i cibi buoni da mangiare a occhi chiusi!

5. La versione casalinga di un evergreen

Here is a simple fine motor activity with playdough and pasta that every toddler will enjoy #thedadlab_activities

Un video pubblicato da Sergei Urban🎈 (@thedadlab) in data:


Questo giochino regalerà del tempo prezioso a mamme, nonne/i, zie/i e papà. Incredibile ma vero, un bambino può divertirsi anche con plastilina e pasta.

6. Fiocchi di neve come se nevicasse


Un gioco invernale, perfetto nel periodo natalizio e in quei periodi in cui la neve si fa attendere. Basterà seguire i passaggi mostrati nel video per realizzare una miriade di fiocchi di neve.

7. Alla scoperta del magnetismo


Per scoprire la forza di un campo magnetico saranno sufficienti delle graffette, una bottiglia piena d’acqua e un magnete. Il risultato sarà magico (almeno per i vostri bimbi).

8. I mille percorsi di una trottola speciale


Un pennarello, un po’ di plastilina e un vecchio CD sono tutto ciò che vi occorre per fabbricare una trottola. I vostri piccoli scienziati potranno, poi, divertirsi a tracciare su un foglio di carta i movimenti compiuti. Facile e istruttivo no?

9. In fondo al mar


Questo esperimento è un po’ più laborioso dei precedenti ma ne vale la pena. Per prima cosa preparate il fondale che preferite e sistematelo in un contenitore che riempirete d’acqua. Tingetela con un po’ di vernice per bambini e lasciate che i vostri figli scoprano le varie figure con un semplice bicchiere capovolto.

10. Quando la creatività è il sale della vita


Il video mostra un progetto scientifico perfetto per i bambini di ogni età. Come il gioco precedente, richiede un minimo di preparazione. Riempite un palloncino d’acqua e lasciatelo nel congelatore almeno una notte. Il giorno seguente, apritelo e divertitevi a scioglierlo con i vostri bimbi usando del sale e del colorante alimentare.

11. Il palloncino magico

Simple science experiment with glasses “magically” sticking to a balloon #thedadlab_experiments

Un video pubblicato da Sergei Urban🎈 (@thedadlab) in data:


Un esperimento semplice che richiede solo un palloncino e due bicchieri. Fisica o magia?

12. Scienza a colazione


Ecco un modo diverso per iniziare la giornata con il piede giusto. A dispetto di quel che sembra, questa rapida dimostrazione non richiede abilità da samurai ma un pizzico di coordinazione occhio-mano. Anche in questo caso, gli ingredienti sono pochi e low cost: tubi di carta igienica, piatti di carta, qualche bicchier d’acqua e uova. Farlo sentire un ninja a colazione? Fatto!

13. Quando il riciclo creativo fa paura


The Dad Lab ha pensato anche a dei giochi a tema, come questo per Halloween. Il video mostra come reinventare dei contenitori di plastica, trasformandoli in spaventose lanterne!

14. Come arrivare in forma alla torta di compleanno


Un’attività semplice, divertente, salutare per allenarsi a soffiare le candeline e promuovere una corretta respirazione.

15. Spiedini di palloncino? Si, grazie!


Esistono due modi per forare un palloncino senza scoppiarlo ma questo i vostri figli non possono saperlo. Sorprendeteli seguendo le istruzioni di The Dad Lab!