logo
Galleria: Maria Amelia Monti e i tanti modi di essere mamma, di pancia e di cuore

Maria Amelia Monti con il marito

Maria Amelia Monti e i tanti modi di essere mamma, di pancia e di cuore
Foto 2 di 10
x

Fonte: Facebook / Maria Amelia Monti

Due anni fa il Festival delle Lettere di Milano aveva come tema quello dell’adozione ed erano arrivate ben 500 lettere da tutta Italia, una più bella dell’altra”, ha raccontato Maria Amelia Monti a Bresciaoggi. “C’era chi era stata adottata durante la guerra, chi in Ucraina era stata abbandonata dalla mamma e poi adottata in Italia, chi non c’era riuscito. C’era un mondo a cui a me era stato chiesto di dare voce: un reading di 10 lettere. Le prime volte non riuscivo a leggerle, mi veniva da piangere. Alle lettere mio marito Edoardo ha pensato di unire il racconto tragicomico della nostra esperienza di genitori adottivi, persi come tanti altri in una lunghissima trafila burocratica durata 4 anni, tra colloqui con psicologi e assistenti sociali.