logo
Stai leggendo: Come si riconosce un bambino autistico?
Pediatra

Come si riconosce un bambino autistico?

Luisa

chiede:

Buongiorno, vorrei chiedere come si riconosce un bambino autistico. Cioè quali sono le cose su cui prestare attenzioni, quali sono i sintomi più evidenti e come si fa per averne la certezza. Grazie

Dr. Marco Nuara

risponde:

Buongiorno, si tratta di una domanda molto complessa. I sintomi dello spettro autistico possono essere molto diversi. In generale si assiste a una regressione cognitiva del bambino, evidente soprattutto nel linguaggio, dopo l’anno di vita. Nel sospetto bisogna confrontarsi con il medico curante e farsi indirizzare quanto prima allo specialista neuropsichiatra infantile. Infatti una diagnosi precoce può permettere di intraprendere terapie che migliorano l’evoluzione e limitano le disabilità.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento