logo
Stai leggendo: Posso essere incinta?
Ostetrica

Posso essere incinta?

Anonimo

chiede:

Salve a tutte, ho un problema… Allora parto dal presupposto che ho sempre rapporti non coperti… Nell’ultimo periodo prima del ciclo sentivo dolore nella penetrazione… Poi è arrivato il ciclo, ho avuto diciamo dolore di pancia solo il primo giorno, poi l’abbondanza del ciclo è andata a scemare… Ora è successa una cosa molto strana… Giorni fa mi sono svegliata e mi sono ritrovata tutta bagnata, mutande e salvaslip compresi… E continuo ad avere perdite gialle… Mi domando, è possibile che sia incinta?

Dr. Giulia Dosi

risponde:

Salve, partiamo dalla prima cosa che ha scritto, cioè che ha dolore nella penetrazione durante il ciclo: potrebbe rivolgersi ad un’ostetrica specializzata in pavimento pelvico per valutare la tonicità muscolare di quella zona e capire da dove proviene questo dolore che riferisce.

Per quanto riguarda il dolore da ciclo, è abbastanza normale che sia più intenso i primi giorni come anche il flusso mestruale e che poi piano piano diminuisca. È, inoltre, frequente avere perdite vaginali acquose o mucose dopo la mestruazione per i livelli di estrogeni  che aumentano. È anche possibile rimanere incinta durante il mestruo o subito dopo, se si hanno rapporti non protetti, ma non collegherei le perdite mucose/acquose a un avvenuto impianto embrionale. Le consiglio di eseguire un test di gravidanza a ridosso della mestruazione o se nota dei giorni di ritardo, e di rivolgersi alla sua ostetrica o ginecologa di fiducia per rassicurazioni e spiegazioni.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento