logo
Galleria: 26 genitori che hanno “rovinato la vita” ai loro bambini

26 genitori che hanno “rovinato la vita” ai loro bambini

26 genitori che hanno "rovinato la vita" ai loro bambini
Foto 1 di 27
x

Tutti sappiamo che i bambini sono autori di moltissimi capricci, spesso per attirare la nostra attenzione, altre volte per le motivazioni più inaspettate. Alcune volte però le ragioni di questi capricci sono proprio ridicole, tanto che assecondare i loro desideri diventa difficile per ogni genitore. Per alcuni si tratta di qualche lacrima di coccodrillo e poi tutto passa, per altri si trasforma in unavera crisi infinita di pianti per ragione del tutto assurde.

Per questo motivo è nato sui social l’hashtag #ReasonsMyKidIsCrying ovvero “le ragioni per cui il mio bambino sta piangendo” con il quale genitori da ogni parte del mondo condividono foto dei loro bambini inconsolabili, distesi sul pavimento di casa o per strada che chiedono disperatamente aiuto a mamma e papà.

20 meravigliose foto di papà con i loro bambini

20 meravigliose foto di papà con i loro bambini

Guardando le foto, senza sapere le vere motivazioni di questi pianti, chiunque penserebbe che si tratti di genitori stronzi (“Asshole Parents”come si definiscono loro) che non si preoccupano dei loro bambini.

Ma una volta lette le didascalie di queste foto scoppierete in grosse risate e capirete quei genitori, che, senza speranze, hanno scelto di pubblicare le foto dei loro figli per cercare supporto e sostegno da qualche altro “disperato” nella loro stessa situazione.

C’è chi piange perché i suoi snack preferiti sono finiti dopo che lui stesso li ha mangiati, o chi piange perché vorrebbe entrare in piscina con i vestiti e la mamma cattiva non gli dà il permesso. Se pensate che questo sia il peggio, guardate l’esilarante gallery con alcune delle foto che BoredPanda ha collezionato e cambierete sicuramente idea.