logo
Galleria: “La mia bimba aveva la testa piena di capelli… bianchi come la neve”

“La mia bimba aveva la testa piena di capelli… bianchi come la neve”

"La mia bimba aveva la testa piena di capelli... bianchi come la neve"
Foto 1 di 16
x

Quando si partorisce mille pensieri possono correre per la mente. Sarà sano il mio bebè? Riuscirò a essere una brava mamma? Potrò proteggerlo nel modo più corretto? E naturalmente ogni gravidanza è diversa, come ogni parto è diverso e a volte può essere davvero una sorpresa. Un po’ come è capitato a Taylor Dunnavant, una 25enne del Missouri che ha dato alla luce una neonata albina. Non abbiamo bisogno di immaginare la sua sorpresa nel vedere che la bimba avesse i capelli bianchi, perché è lei stessa a raccontare tutto su Love That Matters.

La bellezza ipnotica delle gemelle albine

La bellezza ipnotica delle gemelle albine

Albinismo però non significa solo capelli bianchi. Per Taylor è significato innanzi tutto preoccupazione: cosa significa tutto questo? La bambina sarà sana ugualmente? Sono stati questi i suoi primi interrogativi. La donna ha quindi portato la piccola dal pediatra per sincerarsi sui rischi della salute della neonata, e per fortuna il medico l’ha rassicurata dicendo che al massimo avrebbe potuto avere qualche problema di udito. Ma ovviamente le preoccupazioni non sono finite. In una società che difficilmente accetta la diversità, Taylor dovrà insegnare alla sua bimba a proteggersi con una corazza. E questa corazza avrà tutto l’amore di una mamma. Scorrete le immagini per conoscere nei dettagli questa storia commovente.