diredonna network
logo
Stai leggendo: Kate Middleton e la depressione post partum

Francesca: "Vi spiego il pericolo dei non vaccinati". La lotta di una mamma che ha perso il suo bimbo

"Gli uomini non accettano che io, donna, non voglia avere figli"

Gravidanza senza sintomi: devo preoccuparmi?

Disostruzione pediatrica: la manovra antisoffocamento di Heimlich per neonati e per bambini più grandi

Mom shaming: il bullismo delle madri perfette

Adottare un bambino: 4 storie che raccontano l'Odissea delle adozioni

Fecondazione assistita: la storia di 3 donne che ce l'hanno fatta

Tecnica Fellom, come insegnare al bambino a usare il vasino in 3 giorni

"Perché a 39 anni ho deciso di congelare i miei ovociti"

Bonus mamma 2017, ecco come e chi può fare richiesta

Kate Middleton e la depressione post partum

Kate Middleton una mamma come tante altre.In molti sono preoccupati per la crisi che sta attraversando dopo la nascita del piccolo George.
(foto:Web)
(foto:Web)

La principessa Kate i primi giorni dopo il parto si è mostrata al pubblico serena e molto bella. 

Il piccolo “Royal Baby” ha ormai due mesi e mezzo e presto verrà battezzato come da tradizione. Nonostante ciò i rumors parlano di una possibile depressione post partum.

Kate da parecchio tempo non si fa più vedere insieme al marito, abbandonandolo anche durante occasioni formali e matrimoni di amici. 

La Duchessa rimane sempre a casa con il piccolo George, mentre il resto della famiglia, dal marito alla sorella Pippa e Harry, spesso escono insieme. L’assenza di Kate non lascia indifferenti, soprattutto perchè le voci su una sua depressione sono sempre più insistenti. 

Kate è una mamma, come tante altre, e da molte di esse ha un infinito sostegno.

Poco importa la corona in questi casi.