diredonna network
logo
Stai leggendo: Kate Middleton e la depressione post partum

Sport in gravidanza: si può fare?

"Avrà un bimbo da sola": storie di italiane single all'estero per avere un figlio

"10 cose che voglio che mia figlia sappia sul suo corpo"

Mola vescicolare, che cos'è, sintomi e cause

Maternità facoltativa: come e perché richiederla

La reazione di questo papà alla nascita del figlio è epica

Essere 'matrigna': "Sono non-madre della figlia di un'altra ed è meraviglioso"

L'altra faccia della discriminazione: "Noi donne senza figli, lavoratrici di serie B"

Parto: perché dovresti pretendere non venga tagliato subito il cordone ombelicale

Non mi serve un papà: divento mamma "da sola", scongelando i miei ovociti

Kate Middleton e la depressione post partum

Kate Middleton una mamma come tante altre.In molti sono preoccupati per la crisi che sta attraversando dopo la nascita del piccolo George.
(foto:Web)
(foto:Web)

La principessa Kate i primi giorni dopo il parto si è mostrata al pubblico serena e molto bella. 

Il piccolo “Royal Baby” ha ormai due mesi e mezzo e presto verrà battezzato come da tradizione. Nonostante ciò i rumors parlano di una possibile depressione post partum.

Kate da parecchio tempo non si fa più vedere insieme al marito, abbandonandolo anche durante occasioni formali e matrimoni di amici. 

La Duchessa rimane sempre a casa con il piccolo George, mentre il resto della famiglia, dal marito alla sorella Pippa e Harry, spesso escono insieme. L’assenza di Kate non lascia indifferenti, soprattutto perchè le voci su una sua depressione sono sempre più insistenti. 

Kate è una mamma, come tante altre, e da molte di esse ha un infinito sostegno.

Poco importa la corona in questi casi.