logo
Stai leggendo: “Nessuno pulisce casa o fa sesso tutti i giorni”: il bellissimo post di una mamma

"Nessuno pulisce casa o fa sesso tutti i giorni": il bellissimo post di una mamma

Laura Mazza è una giovane donna australiana che condivide la sua esperienza di mamma in un blog e ha scritto un bellissimo post diventato virale.

Essere genitori è difficile, lo sappiamo tutti. Ciò che lo rende ancora più duro è quando, perdendo di vista se stessi, si inizia a dubitare di essere davvero in grado di continuare a farlo.

Può essere facile cadere nella trappola del confronto, chiedendosi perché per altri sia tutto così facile, quando invece si sta lottando con fatica per mantenere i propri figli allegri e sani, una relazione di coppia soddisfacente, un lavoro e una famiglia felice.

Laura Mazza è una giovane donna australiana di origini italiane che condivide la sua esperienza di mamma in un blog, Mum on the Run.

Dopo aver dato alla luce Luca, il suo primogenito, ha lottato contro la depressione post partum. Si sentiva sola e confusa e così ha deciso di aprire il suo blog, per confrontarsi con le mamme che si trovavano nella sua stessa situazione. Attualmente il blog ha quasi 250.000 follower grazie ai suoi post sinceri e onesti, dove Laura si mette a nudo parlando di tutto, dalle pappe per i bimbi, alle problematiche legate all’accettazione del proprio corpo.

Recentemente, sull’argomento Laura ha scritto un post virale su Facebook, rispondendo a un commento di una sua follower che le chiedeva come riuscisse a fare tutto con tre figli.

Fonte: Laura Mazza

 

Le persone mi dicono sempre “Non come riesci a fare tutto con tre figli. Non riesco a stare dietro a tutto neanche con uno”. Non smetterò mai di dire che con il primo è tutto più difficile. Non sono mai stata così stressata e stravolta nella nella mia vita. Sì con 3 figli è difficile. Ma entrare nella maternità per la prima volta è come un tornado che ti fa roteare dentro e ti sputa fuori. Quei giorni sono di gran lunga i più difficili.

Quello che so è questo: alcuni giorni ti farai la doccia, altri giorni avrai un odore pessimo. Alcuni giorni ti sentirai benedetta per aver avuto la gioia della maternità, altri giorni ti odierai per averla voluta così tanto. Entrambe queste emozioni vanno bene e di certo non ti rendono una cattiva madre.

Prendere una babysitter, dormire, passare il tuo bambino al tuo partner come se fosse un pallone da calcio o metterlo nel suo letto bello e sicuro mentre ti prendi un minuto per te stessa, va bene. La tua salute mentale è importante. La cura della tua persona è importante. Non devi esaurirti per essere una buona madre. Non devi perderti. Nessuno pulisce la propria casa ogni giorno. Nessuno fa sesso ogni giorno. Nessuno ha tutto questo. Non ti demoralizzare o abbattere. Non ho mai litigato così tanto con mio marito come in quel periodo e se sta capitando anche a te passerà. Ti rappacificherai, lo prometto.

Quindi non so come faccio ad andare avanti con 3 figli e non so come lo fai tu con con 1, ma il fatto è che lo stiamo facendo e lo stiamo facendo bene. Sei incredibile. Attraverso le lacrime, i pannolini pieni di cacca, i primi passi, sei incredibile. Per loro, sei una meraviglia. Per loro, sei tutto.

Fonte: Laura Mazza

A Bored Panda Laura Mazza ha spiegato:

In realtà ho scritto il post perché qualcuno mi aveva inviato messaggi abbastanza cattivi in risposta a un post che ho scritto sulla depressione poche settimane prima. La persona in questione si è poi scusata dicendomi che aveva avuto una giornata pessima e che il mio post le aveva dato il colpo di grazia.

Dopo aver scambiato alcuni messaggi con lei, mi sono resa conto che era una mamma in preda alla depressione post partum e quindi ho pensato di scrivere un messaggio che potesse risollevarla. Mi ha ricordato il brutto periodo che ho avuto dopo la nascita del mio primo bambino e penso che ogni mamma alle prese con il primo bambino abbia bisogno di sapere che stanno facendo un ottimo lavoro.

Laura Mazza, grazie a un progetto futuro che coinvolgerà esperti in psicologia, ha in programma attraverso il suo blog di aiutare le neo mamme ad affrontare gli inevitabili ed improvvisi cambiamenti che avvengono dopo il parto.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 3 voti.
Attendere prego...