logo
Galleria: Nicole Kidman e il dolore dell’aborto: “Io e Tom Cruise abbiamo perso 2 figli”

Nicole Kidman e il dolore dell’aborto: "Io e Tom Cruise abbiamo perso 2 figli”

"Conosco il dolore dell'aborto, ho provato l'adozione e la maternità surrogata. Parlo perché anche le altre donne lo facciano senza paura". Nicole Kidman ha affrontato a cuore aperto il dramma dell'interruzione di gravidanza, per essere un sostegno per le altre che, come lei hanno vissuto quell'immenso dolore sulla propria pelle.

Anche oggi che è un’attrice affermata e una delle donne più affascinanti di Hollywood, Nicole Kidman non dimentica il dolore passato, legato alle difficoltà nel diventare madre.

Con il primo marito, Tom Cruise, sposato nel 1990 e da cui si è separata nel 2001, infatti, la bella attrice australiana ha fatto ricorso all’adozione, non riuscendo a restare incinta naturalmente. La gioia della gravidanza per lei è arrivata solo con il secondo marito, il cantante country Keith Urban, a cui è legata dal 2005 (e sposata dal 2006), e con l’arrivo di Sunday Rose e Faith Margaret.

Nicole è da sempre particolarmente sensibile al tema dell’aborto, avendolo provato sulla propria pelle, e recentemente ha confidato alla rivista Tatler tutta la sofferenza vissuta legata proprio a quei due episodi di interruzione della gravidanza, ripercorrendo quei dolorosi momenti ma parlando, apertamente, anche del successivo ricorso all’inseminazione artificiale e alla madre surrogata, tecniche che ha scelto di provare per diventare madre delle due figlie avute con Urban.

Abbiamo riportato in gallery le parole della bellissima Nicole su aborto, adozione e maternità surrogata.

Nicole Kidman e il dolore dell’aborto: “Io e Tom Cruise abbiamo perso 2 figli”

Nicole Kidman e il dolore dell’aborto: "Io e Tom Cruise abbiamo perso 2 figli”
Foto 1 di 6
x