logo
Galleria: 9 papà famosi che hanno scelto il congedo di paternità

9 papà famosi che hanno scelto il congedo di paternità

9 papà famosi che hanno scelto il congedo di paternità
Foto 1 di 10
x

Sono sempre di più i papà che vanno in congedo parentale quando nasce un figlio. La nascita di un bebè sconvolge sempre le vite dei genitori e spesso ci si ritrova a fare i conti con una quotidianità completamente differente, e la faccenda si complica quando entrambi i genitori lavorano. Quando si è, per esempio, tutti e due liberi professionisti, è una bella gatta da pelare e ci si ritrova divisi tra il desiderio di voler stare più vicini al proprio bambino e una serie di responsabilità da lasciare in sospeso – non necessariamente di natura economica, anche se quest’aspetto è di certo fondamentale.

Anche i papà possono cambiare i pannolini (e vogliono poterlo fare)

Anche i papà possono cambiare i pannolini (e vogliono poterlo fare)

Succede che anche i papà sono colti da questo desiderio e magari si fa una chiacchierata in famiglia e si decide insieme che sarà l’uomo a entrare in congedo parentale. Stando a un articolo di Repubblica, la tendenza è partita dai Paesi del Nord Europa ma è arrivata anche in Italia, tanto che in 8 anni si sono registrati 240mila congedi di paternità, con un incremento dell’8% delle richieste in tal senso. Tra i pionieri di questa tendenza ci sono anche e soprattutto le celebrità: personaggi famosi come politici e imprenditori soprattutto, ma anche chef e… principi. Vediamo insieme chi sono in questa gallery.