diredonna network
logo
Stai leggendo: I bambini ereditano l’intelligenza dalla mamma

Mom shaming: il bullismo delle madri perfette

Francesca: "Vi spiego il pericolo dei non vaccinati". La lotta di una mamma che ha perso il suo bimbo

"Gli uomini non accettano che io, donna, non voglia avere figli"

Gravidanza senza sintomi: devo preoccuparmi?

Disostruzione pediatrica: la manovra antisoffocamento di Heimlich per neonati e per bambini più grandi

Adottare un bambino: 4 storie che raccontano l'Odissea delle adozioni

Fecondazione assistita: la storia di 3 donne che ce l'hanno fatta

Tecnica Fellom, come insegnare al bambino a usare il vasino in 3 giorni

"Perché a 39 anni ho deciso di congelare i miei ovociti"

Bonus mamma 2017, ecco come e chi può fare richiesta

I bambini ereditano l'intelligenza dalla mamma

Il legame madre figlio è davvero unico e questa ricerca lo conferma ulteriormente.
(foto:Web)
(foto:Web)

Secondo uno studio condotto dal dott. Cristopher Peterson, circa l’80% dell’intelligenza dei bambini è dovuto alla loro madre.
Questo studio è stato effettuato su 3.500 bambini di un’età compresa tra i 4 e i 9 anni.

Per capire l’origine della loro intelligenza, il dott. Peterson ha somministrato dei test ai genitori e ai figli, evidenziando come, le aree in cui i piccoli eccellevano erano, in 8 casi su 10, le stesse in cui anche la madre aveva ottimi risultati.

Una percentuale che saliva al 90% quando erano testate aree di intelligenza specifiche:

  • l’intelligenza linguistica verbale (scrivere, comunicare, giocare con le parole);
  • l’intelligenza musicale (Capacità di ritmo e riconoscere i timbri altrui)
  • l’intelligenza intrapersonale (capacità relazionali e comprensione dei sentimenti propri e altrui)
  • l”intelligenza interpersonale (attitudine alla leadership)

 

La mamma è sempre la mamma.