diredonna network
logo
Stai leggendo: Leggings premaman: perché sceglierli?

Leggings premaman: perché sceglierli?

Perché scegliere i leggings premaman in gravidanza? Perché sono comodi, elastici... e anche fashion. Molti brand stanno infatti seguendo le esigenze delle future mamme che non vogliono rinunciare alla femminilità per la comodità, e stanno proponendo modelli sempre più trendy!
leggings premaman

Ogni donna in gravidanza cerca soprattutto una cosa: un look che sappia coniugare la sua femminilità e il desiderio di essere alla moda con la comodità indispensabile, soprattutto dati i naturalissimi cambiamenti fisici avvertibili già dalle prime settimane di gestazione.

Molte donne, infatti, si scoraggiano e si preoccupano notando di dover cambiare il proprio guardaroba già fin dalle primissime fasi della gravidanza, perché ovviamente si aspettano che le trasformazioni più evidenti il corpo le subisca verso la fine dei nove mesi; questo non è sempre vero, però, perché il nostro aspetto, quando aspettiamo un bambino, può cambiare fin dalle settimane iniziali della gravidanza, solo che non tutte avvertiamo questi cambiamenti allo stesso modo perché, ovviamente, ogni donna ha una percezione diversa anche per quanto riguarda il proprio corpo e, soprattutto, ogni gravidanza è diversa. Alcune, quelle che le altre future mamme definiscono le “più fortunate” non mostrano un filo di pancia fino al quinto o sesto mese (basta pensare a Chiara Ferragni, magrissima nonostante stia entrando nel sesto mese!), altre mostrano un pancino che si fa via via più evidente da subito.

Insomma, la bellezza dell’aspettare un bambino sta proprio in questo, l’importante però è affrontare l’attesa nella maniera giusta, e in questo senso adottare l’abbigliamento giusto può essere davvero fondamentale.

Essere una donna incinta non significa dover nascondere del tutto la propria femminilità o sotterrarla sotto informi abiti premaman; oggi la moda mette a disposizione davvero tantissime soluzioni per tutte le future mamme che non vogliono, giustamente, rinunciare a essere fashion e a vestire seguendo le tendenze, dagli abiti fino ai leggings che, possiamo dire, possono tranquillamente sostituire temporaneamente i jeans skinny, diventati obiettivamente difficili da indossare.

Le ragioni per cui i leggings premaman sono comodissimi sono molte: queste sono sono alcune.

Leggings in gravidanza: perché sono comodi?

leggings premaman
Fonte: web

Appurato che non esista un momento esatto durante il quale diventa “giusto” acquistare dei pantaloni premaman, in generale però il leggings rappresenta sempre un ottimo aiuto per tutte le donne, in qualunque fase della gravidanza esse si trovino. Pensato appositamente per lo sport, naturalmente questo implica che sia estremamente aderente alle forme del corpo, ed elastico, in modo da seguire al meglio ogni movimento. Perciò, anche nel corso della gravidanza, il leggings tende ad adattarsi al pancione in maniera comoda e senza stringere. Non ha cerniere, non ha bottoni, cosa che non costringe a trattenere il respiro al fine di allacciarli, possono essere indossati semplicemente e permettono alla gestante di muoversi liberamente, senza sentirsi compressa. Sotto un abito elegante, possono rappresentare un valido sostituto per i collanti coprenti, abbinati a maglie oversize o minidress sono ideali per tutti i giorni.

Come detto, anche la moda sembra aver compreso il desiderio delle mamme di non rinunciare all’essere trendy, perciò oggi moltissimi brand mettono in commercio modelli per tutte le occasioni, che non fanno sentire le donne costrette ad abiti castigatissimi e obiettivamente un po’ tristi. Spaziando con colori che vanno al di là del semplice nero, le donne, anche quando incinte, possono essere fashion come se indossassero un paio di jeans super sexy!

I leggings premaman sul mercato

leggings premaman
Fonte: web

I leggings premaman proposti da Oviesse, Prenatal, H&M, Benetton e altre marche famose, sono davvero molto alla moda. Scorrendo in rassegna i vari modelli, ad esempio, Envie de Fraise propone il più classico leggings nero o la versione con le zip laterali, fino a osare persino una versione in simil pelle, per le mamme che amano il look più “aggressivo” o cercano un buon compromesso per le uscite serali. Asos propone i leggings senza cuciture o l’alternativa più sportiva, i joggers, utili soprattutto per chi cerca la massima comodità.

Ci sono poi anche i leggings con fascia, ancora più adattabili alle forme del pancione che cresce. A righe, neri o a stampe floreali sono invece i pantaloni in jersey e i leggings disponibili sul sito di H&M, mentre Prenatal propone anche la versione denim (i cosiddetti jeggings), sia in chiaro che di tonalità più scura, per i suoi leggings in felpa, disponibili anche a 3/4, con fascia, o in jacquard bianco e nero.

Il prezzo dei leggings premaman spazia dai 9,99 euro fino ai quasi 35 euro dei modelli proposti da Prenatal.