logo
Stai leggendo: A chi dice che i figli uniscono o dividono la coppia

A chi dice che i figli uniscono o dividono la coppia

I "figli riparatori" non riparano ovviamente proprio niente!Perché un figlio non è un cerotto: non unisce famiglie rotte non è lui a dividerle

Con i figli l’amore raddoppia, la felicità aumenta, così come aumentano anche i problemi, le difficoltà e gli ostacoli da affrontare. Ci sono coppie che escono rafforzate dall’esperienza incredibile di avere un figlio. E poi c’è chi, per lo stesso motivo, arriva direttamente al divorzio

I figli non sono la causa della separazione, ovviamente. Diciamo che semmai il loro arrivo porta alla luce problematiche della coppia già latenti o, più spesso, ignorate. Senz’altro ci sono uomini o donne che, una volta diventati genitori, cambiano completamente. C’è chi si dedica completamente ai figli, trascurando così il proprio partner, ma spesso di base c’è dell’altro.

Senza ombra di dubbio i figli cambiano la vita di una coppia, purtroppo però non sempre in meglio (e non per colpa loro).

Decidere di mettere al mondo un bambino non è un gioco, eppure c’è chi pensa sia un passaggio obbligato o, peggio, un modo per superare i problemi di coppia:

Voglio un figlio, quindi anche se ho problemi con mio marito proviamo a farlo. Magari è proprio quello che ci serve per risolvere tutto…

Sono i cosiddetti “figli riparatori”, che in genere non riparano ovviamente proprio niente!
Ma davvero c’è chi pensa che un figlio possa salvare una coppia… in crisi?

Perché mettere al mondo un bambino in un ambiente in cui i problemi sono all’ordine del giorno? No, i figli non dividono, ma siamo noi adulti ad essere, in determinate situazioni, incoerenti, immaturi e irresponsabili. Se in una coppia ci sono dei problemi alla base, non è un figlio di cui ha bisogno. Ha bisogno di supporto, di dialogo, di riparazione. Solo dopo e solo se la coppia saprà davvero risolvere i suoi problemi, allora l’arrivo di un figlio sarà un evento in grado di rafforzarla ulteriormente.

Un figlio non è un cerotto, tanto meno un “salva – famiglia”. Purtroppo, molte coppie non hanno la capacità di adattarsi alla nuova vita e così si arriva all’indifferenza, a volte anche all’odio. Chi litiga giorno dopo giorno, chi si tradisce, chi inizia ad avere bisogno di libertà… È davvero questo l’ambiente in cui il proprio figlio merita di crescere?

I figli ci conducono a vivere una vita diversa, una vita in cui la propria routine viene del tutto destabilizzata, ma questo non dovrebbe diventare un “problema di coppia” tra due persone che si rispettano e si supportano.

Chi dice che i figli “uniscono” la coppia sbaglia. I figli non uniscono.
Semmai è la coppia già unita e legata da un vero amore che, con l’arrivo di un figlio, inizia a provare un sentimento ancora più intenso, più grande e vede il suo amore aumentare e farsi più forte.
I figli, del resto, non dividono neppure: è sempre la coppia, siamo sempre noi adulti, che ci conduciamo con i nostri stessi piedi alla separazione.

Ed è giusto che i figli lo sappiano: non è mai colpa loro.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 5 voti.
Attendere prego...